Category: Idea

Ottenere idee è la parte facile: ecco cosa ti serve per l’innovazione

I pensieri, compresi quelli fantastici, vanno a posto facilmente per le persone. Come ha affermato Robert Tucker: “Ogni individuo che abbia mai ripulito ha avuto un pensiero intelligente”. Ma i pensieri intelligenti sono solo la fase iniziale per il progresso.

Un’autorità non meno di quanto Joseph Schumpeter ha espresso in questa direzione: “trasmettere qualsiasi miglioramento nell’impatto è un compito completamente unico in relazione alla sua immaginazione, e inoltre una commissione, che richiede complessivamente vari tipi di attitudini”. Alla fine della giornata, ci vuole lavoro per trasformare i pensieri intelligenti in qualcosa di accomodante e benefico.

Ottieni idee da ogni luogo

Le persone normalmente hanno pensieri intelligenti. Te li impartiranno se glielo permetterai. Comunque sia, nella remota possibilità che tu distrugga o critichi ogni nuovo pensiero che senti, le persone smetteranno di trasmetterti pensieri.

  1. Le organizzazioni che producono un sacco di sviluppo iniziano con i pensieri. Danno energia alla condivisione del pensiero. Come suggerisce Jack Welch, coinvolgono ogni mente nel gioco.
  2. Allo stesso modo si rendono conto che la maggior parte dei buoni pensieri non sembrano così incredibili fin dall’inizio. I buoni pensieri diventano straordinari quando le persone lavorano per tagliarli, modellarli ed estenderli in una struttura utile.
  3. Per ottenere qualsiasi numero di pensieri come sarebbe prudente, crea un’atmosfera in cui le persone possano condividere pensieri. Non saranno tutti straordinari. In ogni caso, alcuni lo faranno e questo è tutto ciò di cui hai bisogno. L’altra posizione favorevole per ottenere pensieri da tutti è che trarrai profitto da pensieri che non hai bisogno di creare da solo.

Guadagnare dagli altri

Non solo gli altri ricevono parti e carichi di pensieri. Alcuni di loro mettono da parte lo sforzo di elaborare le sottigliezze in cui non investiresti energia. Il mio coinvolgimento nello yogurt è un modello.

Amo lo yogurt e il mio più amato è il prodotto biologico a base. Per un periodo di tempo considerevole ho pensato di avere due scelte. Potrei mangiare dallo yogurt fino al prodotto biologico. Oppure potrei restare lì in cucina e unire i prodotti della terra frullando con il mio cucchiaio.

  • A quel punto, a un certo punto, ero a casa di un compagno e ho visto la sua ragazza togliere uno scomparto di yogurt dalla borsa frigo e scuoterlo vivacemente. “Cos’hai?” Le ho chiesto.
  • La signorina mi ha rivolto uno sguardo solitario che un adolescente può offrire a un adulto un po ‘strano. “Mescolando il mio yogurt.” Era abbastanza affabile da non includere “idiota”.
  • Che bravata astuta! Al momento agito il mio yogurt per frullarlo. Per quale motivo non ci ho pensato? Molto probabilmente avrei potuto esaminare il problema e pensare all’accordo tremolante, ma quello che ho fatto stava funzionando bene, quindi non ho cercato niente di meglio.

Cerca sviluppi che altri hanno fatto. I pensieri che sono praticamente certi di funzionare sono le procedure prescritte di diverse organizzazioni nel tuo settore. Tuttavia, i pensieri di avanzamento provengono regolarmente dall’esterno, da un’industria che si prende cura di routine di un problema che non ti è familiare. In ogni caso, di tanto in tanto, i progressi si sviluppano a causa di incidenti o cose di cui qualche anima curiosa capita di prendere atto.

Bene, questo è interessante

Le cose intriganti accadono costantemente. Inoltre, possono trasformarsi nella sorgente dello sviluppo. Comunque sia, qualcuno deve notarlo e fare il passo seguente.

Al National Institutes of Health, più o meno come nei laboratori di tutto il mondo, gli analisti hanno utilizzato le rane per i test e spesso questo include procedure mediche sulle rane. Gli scienziati hanno messo da parte le rane per la notte nell’acqua che era carica di esseri viventi che avrebbero dovuto debilitare le rane.

Comunque sia, le rane non si sono ammalate. Molti specialisti per molti anni hanno riflettuto su questo.

A quel punto, nel 1987, il dottor Michael Zasloff vide e chiese perché le rane, con ferite aperte e in una situazione settica, non si ammalassero. Non ho la più pallida idea di cosa abbia detto a quel punto, eppure scommetto che fosse una variazione di “Gee, è affascinante”. Quell’interesse spinse il dottor Zasloff alla divulgazione di un’altra classe di agenti anti-infezione, che lui, essendo ebreo, chiamò con la parola ebraica “Magainins”.

La verità è che mentre tutti ricevono pensieri intelligenti, non tutte le persone sono accettabili nel riconoscere un evento fortuito casuale e successivamente compiere il lavoro importante per trasformarlo in qualcosa di benefico. Gli scienziati giapponesi Teruyasu Murakami e Takashi Nishiwaki hanno scoperto che il 5% solitario degli individui in molte associazioni sono “creatori di pensiero”. Propongono che un ulteriore 10% sia considerato sostenitore e pubblicitario, tuttavia che l’85% sia “considerato carnefice”.

È tutt’altro che difficile riconoscere i creatori del pensiero nel tuo negozio. Sono le persone che hanno costantemente bisogno di scoprire perché qualcosa funziona nel modo in cui lo fa o valutare un pensiero riguardante il miglioramento di una procedura. Organizzali con capi che sono considerati sostenitori e inserzionisti e saranno una fonte incessante di progresso. Comunque sia, presumibilmente non si occuperanno degli affari al primo tentativo.

Gli innovatori non sanno tutto

Crederesti che l’individuo che ha pensato a un pensiero o sviluppo di un oggetto sarebbe l’individuo migliore a prevederne gli utilizzi. Non avresti ragione. Thomas Edison è un vero modello.

  • Nel momento in cui Thomas Edison presentò il suo fonografo nel 1877, poté pensare ad alcuni usi per esso. Potresti registrare le espressioni finali delle persone che stavano per trasmettere. Potresti educare l’ortografia. Potresti fare un orologio parlante. Potresti avere una macchina da regia per il tuo ufficio.
  • Ciò che non era essenziale per Edison era utilizzare il fonografo per riprodurre musica. Forse era perché aveva problemi di udito, ma Edison sentiva che la generazione della musica era uno stupido utilizzo del suo fantastico sviluppo e ne minò l’immagine.
  • Altri non la pensavano in modo simile. Si divertivano a usare il fonografo per riprodurre musica. Nel momento in cui avevano bisogno di creare un primo jukebox che suonasse musica in un batter d’occhio, Edison protestò. Gli ci vollero quasi vent’anni per riconoscere il modo in cui suonare la musica era l’utilizzo che faceva la differenza per le persone, che faceva la differenza per il mercato.

Cerca di non provare sentimenti appassionati per la tua innovazione. Cerca di non immaginare che le persone apprezzeranno ciò che ami. Ricorda Edison e il fonografo. Ricorda Sony.

Sony era certa che il loro registratore di videocassette con arrangiamento Beta avrebbe superato il mercato e il mondo. Non è stato così, in parte alla luce del fatto che il video più grande offerto da Beta era meno critico per i clienti e i negozi di noleggio video rispetto al tempo di esecuzione più lungo per nastro. Finalmente il cliente lo sa.

Coinvolgi i clienti.

I clienti molto probabilmente non saranno in grado di menzionarti quali nuovi articoli e amministrazioni gradiranno, ma va bene così. Possono dirti quali sono i loro problemi. Possono rispondere in modo consapevole e accomodante a un pensiero che hai per un articolo o un’amministrazione. Inoltre, scopriranno approcci per utilizzare il tuo oggetto a cui non hai mai pensato.

Read More

Le migliori idee per il business di Internet da casa – Condividi le tue conoscenze online

Il miglior home web business è quello da cui si può sfuggire e da cui si possono ottenere risultati. È uno di quelli che ha uno stock eccezionalmente basso e costi di manutenzione estremamente bassi. Mentre numerosi individui avviano negozi etsy e vendono i loro prodotti innovativi, non tutti si preoccupano delle marche. Nel caso in cui siate alla ricerca del miglior home web business, potreste aver bisogno di pensare a qualche promozione occasionale.

Ognuno ha articoli che ama totalmente.

La stragrande maggioranza elogia le stagioni speciali, che sono un momento straordinario per i propri cari. Perché non consolidarle? Iniziate a promuovere le vostre attrezzature per le occasioni preferite, i dolcetti, i consigli, realizzando siti che mettono in evidenza l’oggetto che apprezzate elogiando le stagioni speciali. Il miglior home web business è quello che ami e che fonde le cose che ami e condividerle online crea fervore soprattutto quando vedi le offerte di questi articoli.

Halloween è un caso straordinario di una vacanza che fa guadagnare soldi.

La spiegazione che Halloween è così incredibile è che, sia che gli individui abbiano bisogno di festeggiare o meno, la maggior parte di loro finisce per interessarsene. Indipendentemente dal fatto che non vadano mai a un raduno per le vacanze o che non acquistino un ensemble, qualche bambino può dare un colpetto all’ingresso e distribuirà dolcetti che ha comprato per l’occasione. A quel punto si hanno gli individui che bruciano un numero enorme di dollari per fare un ensemble definitivo, abbellire le loro case e distribuire dolciumi.

Il miglior business del web per la casa è quello che vi procurerà denaro contante

Fare acquisti online è estremamente ordinario a questo punto. Numerosi individui lo fanno. Nella remota possibilità che guardiate Amazon, i clienti stanno componendo delle revisioni degli articoli che hanno acquistato. Dovreste trasformare i vostri sondaggi sugli articoli nel business più ideale per il home web. Iniziate a guadagnarvi uno stipendio da loro.

Il miglior business home web inizia sempre con un pensiero o un piano. Avete bisogno di un piano di gioco nella remota possibilità di iniziare a fare pubblicità sul web e di essere efficaci. Indipendentemente dal fatto che si è deciso di mostrare gli oggetti di Halloween, la preparazione del cane da caccia o le correzioni di occorrenza soprannaturale, ci saranno acquirenti sul web. Cercate di capire come scoprirli e inviarli al vostro sito.

Read More